Uno stupefacente paesaggio accoglie chi decide di trascorrere le proprie vacanze nel Gargano, dove natura, arte e  storia si uniscono in una miscela di colori, sapori e tradizioni che non è possibile trovare altrove.

Un ambiente selvaggio ed affascinante quello del Gargano e delle sue Isole Tremiti, con spiagge assolate di sabbia finissima toccate da un mare cristallino, che fa trasparire i suoi multiformi fondali, molto apprezzati dagli amanti delle immersioni, ma anche un entroterra con promontori che si distendono fino alla costa, in strapiombi ed insenature di rara bellezza, che sembra colorato ad arte da una macchia mediterranea che comprende piante, oliveti ed agrumeti.

Il Gargano è la terra di antiche attività di pesca per questo è possibile visitarne i borghi marinari, dove spesso hanno luogo feste paesane tradizionali durante le quali si possono assaporare  i piatti della cucina tipica del luogo.
Gli itinerari storici, tra i palazzi, le fortezze ed i ruderi di antichi castelli costruiti dalle popolazioni dominatrici, oltre a quelli religiosi, con le chiese ed i Santuari Mariani ed il Sepolcro di Padre Pio, aggiungono una maggiore popolarità a questa terra indimenticabile.

Uno tra gli alberghi nel Gargano di maggiore fascino per la posizione panoramica è l’Hotel Parco degli Aranci, nella costa tra Rodi Garganico e San Menaio, dove sole e mare accompagnano una vacanza rilassante e rigenerante.
Quest’hotel nel Gargano ha al suo interno una stupenda piscina con solarium con vista sulla costa, una spiaggia privata raggiungibile tramite il servizio navetta fornito dall’albergo; ha camere dotate dei principali servizi e con balcone,  aree giochi per bambini, sale TV, lettura e soggiorno; infine l’Hotel Parco degli Aranci organizza serate danzanti che allietano il soggiorno dei propri clienti.