I ponti di primavera rappresentano una delle ultime opportunità per potersi dedicare qualche giorno di riposo per cercare di arrivare fino all’estate dove si avrà occasione di organizzare un nuovo viaggio.

Approfittare quindi dei ponti che capitano in questo periodo è un’opportunità da non lasciarsi scappare per visitare le nostre città d’arte.

Tra tutti  i ponti ha già riscosso un incredibile successo il ponte del primo maggio e i tour operator stanno moltiplicando sconti e offerte per il 2 giugno per assicurarsi nuove prenotazioni.

Il clima ideale, non troppo caldo, e i prezzi contenuti sono il punto di forza delle vacanze di primavera.

Le località italiane sono tra le preferite. A farla da padrone sono, ancora una volta le nostre splendide città d’arte: Firenze, Roma ma anche Venezia, Napoli, Perugia stanno registrando un buon numero di prenotazioni che fanno ben sperare per la stagione estiva.

Anche le località internazionali stanno riscuotendo un buon successo tra tutti coloro possono approfittare di qualche giorno in più.

In particolare gli italiani sembrano apprezzare particolarmente Sharm el Sheik, per gli amanti degli sport acquatici e New York dove il fascino della grande melacontinua ad attirare tantissimi viaggiatori.