Molto spesso quando ci si diverte sguaiatamente dopo un po’ si viene come assaliti da un piccolo fastidio, una specie di imbarazzo. Capita di sentirsi troppo leggeri, non sufficientemente coscienziosi, impegnati, buoni. Sarà possibile coniugare in qualche modo il nostro antico bisogno, quasi evangelico, di azioni buone, col forte istinto al divertimento mondano, alle emozioni dell’adrenalina? Evidentemente sì: prenotare un hotel a Cesenatico per il weekend del 11 giugno serve a scoprire come fare.

Di cosa si tratta? Prendere i social media come Twitter e Facebook, dire che per un weekend ci si incontrerà sul lungomare di Cesenatico in mezzo ai bikers, agli stand gastronomici, a spettacoli di sexy car wash, sfilate di auto e moto americane d’epoca, di Harley-Davidson, di ragazze in bikini con poco poco bikini e vedere che succede. Si chiama Biker Bikini Benefit 2011 e lo scorso anno coinvolse da tutta Italia e da qualche Paese estero oltre diecimila persone: quest’anno si pensa molte di più.

E l’azione buona? L’azione buona è presto spiegata. Parte dell’incasso che verrà registrato grazie agli stand gastronomici ed alle altre iniziative del weekend verrà devoluto per permettere l’acquisto di materiali e servizi alla Casa di Riposo Comunale. Perché a volte la solidarietà si può esprimere anche nel raggio di qualche chilometro, il bisogno è molto più vicino di quanto si creda.

Divertirsi aiutando: a Cesenatico niente di più facile, col raduno di Biker Bikini Benefit 2011.