Sicuramente tantissime persone stanno pianificando una bella vacanza cercando la giusta offerta per O’Scià a Lampedusa. Infatti ancora non sono uscite le date ufficiali, ma attorno al 27-29 settembre 2012 nelle Isole Pelagie torna uno degli eventi musicali e culturali più attesi, a livello europeo, ideato da Claudio Baglioni nel lontano 2003, ormai e da lì diventato sempre più un punto di riferimento importante, non solo per ascoltare gratuitamente tanta buona musica dal vivo nella meravigliosa cornice naturale dell’isola, ma specialmente per sollevare la questione rilevantissima dello sbarco degli immigrati e tutte le conseguenti implicazioni sociali in termini di integrazione, accoglienza ed apertura mentale.

Per l’occasione, visto il crescente trend di partecipazione, prolificano anche le offerte hotel di Lampedusa ed in questo modo si potrebbe davvero creare per ciascuno l’occasione giusta per combinare un concerto di così vasto richiamo e al tempo stesso organizzare la migliore vacanza al mare di fine estate.

Va ricordato che, come di consueto, O’Scià 2012 si terrà nella cornice assai suggestiva di Cala Guitgia, una delle spiagge più famose ed apprezzate dell’isola, che si trova a ridosso del porto e vicina anche all’aeroporto. Se cercate un hotel a Lampedusa particolarmente comodo anche dal punto di vista logistico, per partecipare ad O’Scià 2012, l’Hotel Albadamore 3 stelle davvero fa al caso vostro.

L’Hotel Albadamore infatti si trova in Via Favaloro 16, a circa 150 metri da Cala Guitgia e proprio per O’Scià 2012 ha pensato ad un’offerta last minute decisamente vantaggiosa, anche perché si può personalizzare con diversi servizi supplementari. Pensate che con l’offerta O’Scià 2012 l’Hotel Albadamore include anche il biglietto aereo con proposta di una settimana in mezza pensione a 560 euro; pensione completa 620.

Inoltre, a vostra discrezione, potrete anche pensare di noleggiare mezzi come auto e scooter, sfruttando i servizi messi a disposizione dall’albergo. In questo modo potrete andare in giro ancora più comodamente per l’isola alla ricerca e scoperta degli angolini più suggestivi. Da non perdere per esempio è l’Isola dei Conigli, un isolotto assolutamente incontaminato, già caro al grandissimo Domenico Modugno, indimenticato artista e cantante.

Musica, cultura di popoli, mare e natura dai colori struggenti: questo ed altro sarà per voi O’Scià 2012!