Quando chi ama la montagna va in crisi d’astinenza, sapete che fa? Cerca subito l’offerta prima neve per l’Immacolata, tradizionalmente riconosciuta, insieme alla festa di Sant’Ambrogio, come il momento della rispolverata degli sci.

Iniziano a riaprire i primi impianti e con un po’ di favore del meteo è già possibile tornare a sciare nei comprensori più amati, tra i quali naturalmente spiccano quelli del Trentino.

Per altro, proprio perché si tratta di una tradizione ormai consolidata da diversi anni, è possibile contare su diverse offerte di hotel nelle Dolomiti così che ciascuno può trovare il pacchetto adatto alle proprie aspettative ed esigenze.

Se siete degli amanti del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino (del resto come non esserli?) ed è proprio questa la zona in cui vorreste vivere il famoso ponte dell’Immacolata (possiamo dire così anche se quest’anno a ben vedere l’8 dicembre cade di sabato, per la sfortuna degli albergatori), allora il consiglio sulla struttura da scegliere è per l’Hotel Villa Aurora, hotel 3 stelle a San Martino di Castrozza, che proprio in questi giorni è uscito con un’offerta sul sito dedicata al tema della prima neve ed alla festa di Sant’Ambrogio.

In questo modo fermandovi all’Hotel Villa Aurora, che trovate precisamente in Via Val di Roda 56, potrete stare dal 7 al 9 dicembre 2012 in mezza pensione a 50 euro al giorno a persona, con incluso nel prezzo importanti servizi come il parcheggio, la convenzione con il noleggio sci, l’accesso al vicino centro benessere Dolce Vita al prezzo di soli 30€.

Sarà quella l’occasione anche per recarsi ai famosi mercatini di Natale di Siror, distanti soli 10 minuti da San Martino di Castrozza, momento magico per tutta la famiglia, anche perché con l’offerta prima neve dell’Hotel Villa Aurora i bambini fino a 3 anni sono gratis, mentre fino a 15 anni in camera con i genitori pagano solo il 50% della tariffa (ossia 25 €).