Immersioni a LampedusaTra le attività più coinvolgenti da fare, le immersioni a Lampedusa rappresentano un vero fiore all’occhiello di un’Isola che ha molto da offrire in termini di paesaggi naturali. Se, alla luce del sole, le spiagge di Lampedusa sono veri gioielli, sotto il livello del mare si nascondono paradisi di flora e fauna unici nel loro genere.

Per questo motivo, se avete deciso di trascorrere le vostre vacanze a Lampedusa, optare per un hotel che offra la possibilità di prenotare immersioni e visite guidate nell’Isola è un’ottima idea, soprattutto se si desidera scoprire fino in fondo un tesoro senza fine.

Uno degli hotel 4 stelle a Lampedusa che offre questa interessante opportunità è Hotel Alba d’Amore, ubicato a due passi dal mare e perfetto per una vacanza all’insegna del relax e dello svago. I luoghi di maggiore fascino in tal senso, sono raggiungibili al massimo in 10 minuti di navigazione, a meno che non ci si voglia spostare fino a Linosa, a 13 miglia di distanza ed inclusa nel Parco Marino delle Isole Pelagie.

Di immersioni a Lampedusa ne esistono per tutti i gusti e le abilità, infatti ve ne sono di più facili, come per esempio quella allo Scoglio della Madonnina per ammirare a 18 metri di profondità la Statua della Madonna protettrice dei subacquei, e ve ne sono di più impegnative come quelle della parte nord -ovest dell’Isola (vedi Punta Alaimo), che prevedono discese fino a 40 metri di profondità, alla scoperta di un paesaggio sottomarino incantevole.

Principianti o esperti che siate, Lampedusa è un paradiso naturale da non perdere, e che nel suo mare custodisce gelosamente i tesori di una natura incontaminata difficili da ritrovare altrove.