Cortona è una città ha origine etrusche e si trova a sud-est della Toscana. Porpio per la sua bellezza e per il suo grandissimo fascino questa piccola cittadina e i suoi splendidi dintorni sono molto amati dai viaggiatori come testimonia anche la presenza di alcuni dei migliori agriturismi della Toscana.

Una visita a Cortona può iniziare da Porta San Domenico che conduce lungo la Ruga Piana, per raggiungere Piazza della Repubblica dove si può ammirare il Palazzo Comunale  del 1241 e il Palazzo del Capitano risalente al XII secolo. Il municipio si trova vicino a Piazza Signorelli, dove sorge il Palazzo Pretorio del XIII secolo, la cui facciata è stata ristrutturata nel 1608 da Filippo Berrettini.

Per gli appassionati di visite culturali consigliamo una visita al Museo Etrusco tra le opere più importanti del museo vi sono una fibula d’oro,  un muso di bronzo, con un becco adunco da quale emerge una lingua tagliente e un lampadario in bronzo etrusco risalente alla seconda metà del IV secolo a. C. con una testa di Gorgone al centro e decorati con altri animali. Raggiungendo  Piazza del Duomo si può ammirare la Cattedrale di Cortona, in stile rinascimentale fiorentino e attribuito a Giuliano da Sangallo (1445-1516). Di fronte alla cattedrale si trova la Chiesa di Gesù, che ospita il Museo Diocesano dove al suo interno sono custodite importanti opere. Percorrendo la via che conduce a Porta Colonia si possono ammirare tantissimi edifici medievali risalenti al XIV secolo.

Altra chiesa importante per la città  è il Santuario di Santa Maria delle Grazie al Calcinaio, in stile rinascimentale. Se vi resta del tempo consigliamo una visita  nei dintorni di Cortona, molto suggestive e fortemente radicate nella tradizione rurale della cittadina etrusca.

Ma oltre ad essere un’ottima meta estiva Cortona è anche una località molto amata nel periodo natalizio. In particolare qui sono molto ambite le vacanze low cost di Capodanno.